lunedì 13 dicembre 2010

Gravissimi ritardi nella distribuzione nelle librerie di "Luce del mondo"

Carissimi amici, ho raccolto molte testimonianze sul blog (ma anche direttamente presso amici) e tutti siamo arrivati alla stessa conclusione: ci sono gravissimi ed inspiegabili ritardi nella distribuzione del libro intervista del Santo Padre nelle librerie.
Stamattina so per certo che non si trovava copia del volume ne' a Monza ne' a Varese ne' a Como ne' nella provincia di Bologna.
Per fortuna c'e' internet (mezzo che ho utilizzato anche io all'indomani dell'uscita del libro), ma non tutti hanno un pc o sono in grado di ordinare attraverso un sito o, semplicemente, non si fidano a fornire i dati personali.
Preghiamo quindi la Lev di provvedere visto che ha fortemente voluto occuparsi direttamente della distribuzione
.
R.

22 commenti:

Anonimo ha detto...

Pure librerie importanti di Milano, Raffa, con gran disappunto per le mancate vendite.
Alessia

Anonimo ha detto...

A Lodi lo danno per certo dal 14 di dicembre!
Matteo Dellanoce

anonimo della boemia ha detto...

Errori di traduzione,errori di grammatica da segnare in blu (qual'è,maschili per femminili e viceversa) e ritardi assurdi.
La Lev lasci fare il lavoro a chi ha esperienza.
Non sono (ancora) all'altezza di distribuire un libro così importante e forse non si impegnano più di tanto.

Raffaella ha detto...

Scaffali pieni dei libri di Vespa, Faletti ed Augias.
I commessi delle librerie non sanno che cosa rispondere e precisano che e' un problema di distribuzione della Lev. Ho notato anche io molto disappunto.
R.

sonny ha detto...

Ciao a tutti. Anche a Modena e zone limitrofe, stesso problema. Credo che anonimo della boemia ha centrato il punto!
Comunque, a prescindere da tutto, una volta distribuito adeguatamente, sarà "occultato" dalle librerie, in mezzo ai vari Augias, Odifreddi, Mancuso, ecc ecc.

laura ha detto...

devo dire che a Roma si trova da circa 10 giorni senza difficoltà, forse proprio perchè siamo a Roma. All'inizio,ho dovuto ordinarlo, ma ora è in vendita in tutte le librerie e, in genere, in un giorno arriva, se viene esaurito, come ho potutto verificare dovendo acquistarlo per latre persone impossiblitate a camminare

Tabità ha detto...

L'altra settimana al centro commerciare non era presente neppure una copia. Io sono della Versilia.

Tabità ha detto...

Di libri di Augias ci sono gli scaffali pieni, anche al supermercato, ma quando posso li copro con altri libri in modo da non farli vedere di primo acchito :)

SERAPHICUS ha detto...

Ma normalmente non si è contenti di un "tutto esaurito"? Una distribuzione massiccia come richiesta da questo caso particolare non è una cosa semplice, considerando, poi, che siamo già alla seconda o terza edizione. Che poi ci sono anche insufficienze logistiche - pazienza.

Anonimo ha detto...

A Cesenatico c'è

euge ha detto...

Mi aspettavo purtroppo una cosa del genere!!!!!!!!!!!!!!! I piccoli boicottaggi di coloro che remano contro si vedono anche da questi episodi!

Strategia vaticana!

Anonimo ha detto...

Nessuna copia la settimana scorsa negli aeroporti di roma.

Maria ha detto...

Per evitare di "incappare" nel problema, io l'ho comprato direttamente a Roma, alla libreria Ellecidì di Via Marsala.
Ma proprio mentre io facevo le compere, è entrato un mio conterraneo (calabrese) che si lamentava di come in Calabria, il libro non fosse ancora arrivato...
non posso testimoniarlo direttamente (visto che non ho nemmeno provato a cercarlo qui), ma se lo dicono...il mio sentore era fondato.

Anonimo ha detto...

La Lev non può certo competere con le altre case editrici per organizzazione e marketing.
Ormai i libri si comprano nelle edicole e autogrill, perché nelle periferie più abitate delle nostre città, è difficile trovare una libreria pura. Eufemia

Tabità ha detto...

Altri libri hanno il tutto esaurito e da tempo ... eppure i loro libri non mancano mai sugli scaffali.

Anonimo ha detto...

chiacchierando con un commesso in libreria ho scoperto che la prima tiratura era anche abbastanza scarsa in termini numerici e che quindi il libro è andato subito esaurito. però a Milano mi sembra che in generale si trovi. poi se vogliamo parlare del modo vergognoso in cui vengono allestiti gli scaffali nelle librerie...beh c'è solo da mettersi le mani nei capelli. ch

Anonimo ha detto...

a pisa è introvabile....

Anonimo ha detto...

Veramente,a Brescia,presso la libreria Ancora,l'ho comperato già il giorno dopo la presentazione (ne avevano tantissime copie) e ne ho preso pochi giorni dopo un'altra copia che ho spedito a mia cugina missionaria in Madagascar.Inoltre,nel giro di tre giorni mi hanno procurato anche una copia in Inglese per lo stesso scopo.Per contro, dalle Paoline non E' ANCORA ARRIVATO !!!
La stessa cosa è successa per "Verbum Domini" e gli ultimi libretti con pensieri sul Volto di Cristo e sul Natale. Senza voler fare pubblicità, dove pensate andrò per i futuri acquisti di libri del nostro amatissimo e Santissimo Padre Benedetto?!
Un caro saluto,LiciaS

azzeccagarbugli ha detto...

da tempo non provo nemmeno a cercare i libri del Papa nei centri commerciali, semplicemente li ordino via internet o tramite la libreria cattolica che ho qui vicino, in provincia di Varese. La stessa libreria, nel caso di Luce del Mondo, ha comunque faticato a procurarmelo, nel senso che ho dovuto fare un ordine apposta, poi mi hanno chiamato sul cellulare per avvertirmi che era arrivato. Una volta in negozio, sono andati a prenderlo nel retro e me l'hanno consegnato quasi con cautela, sussurrando che erano disponibili pochissime copie. A modo loro sono anche stati gentili, ma il libro in vetrina non c'è ancora, a differenza di vari testi dei Cardinali Martini e Tettamanzi (e vabbé che siamo in diocesi di Milano...) e del "Vangelo di Giovanni Paolo II".
Pare, insomma, di maneggiare roba che scotta più dei server di Wikileaks. O forse è così che funziona l'Indice in questo piccolo mondo moderno.

Syriacus ha detto...

A Genova l'ho comprato alla presentazione del primo volume dell'Opera Omnia di J.R. : l'aveva portato Vian in persona :D

(..E lo ha consigliato per i preziosi refusi in tiratura limitata!:)

Anonimo ha detto...

ma gli errori di traduzione sono stati corretti? qualcuno ha controllato?

Raffaella ha detto...

Penso di si' ma non ho conferme perche' ho la prima edizione :-)
R.